A Donato Faruolo il premio di comunicazione visiva “Sicilia Felicissima”

0

Donato Faruolo, con il suo progetto grafico, vince il primo premio del Concorso di comunicazione visiva “Sicilia Felicissima”

La commissione del Sicilia Queer filmfest, composta da Cinzia Ferrara, Vanni Pasca, Paolo Di Vita, Leonardo Sonnoli e Vincenzo Castellana, ha esaminato i sessantadue progetti giunti attraverso criteri come originalità, sperimentazione, complessità, innovazione e ha conferito il premio a D. Faruolo.

La Giuria ha affermato che il primo premio è stato dato per aver impostato un sistema identitario costituito da elementi quali la tipografia limpida e precisa, formati modulari, immagini pronte a essere sovrapposte o mischiate tra loro.

Il Sicilia Queer avrà luogo a Palermo dal 25 maggio all’1 giugno 2017.

Il Festival è realizzato per mezzo del contributo del Ministero dei Beni Culturali e del Turismo, Regione Siciliana – Assessorato Turismo Sport e Spettacolo, Ufficio per il Cinema, Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura, SIAE.

Donato Faruolo nasce a Potenza (Basilicata) nel 1985. Gestisce interfacce comunicative particolarmente riguardo l’arte, il cinema e le manifestazioni. Dirige progetti artistici e di ricerca teorica, sulle opportunità estetiche e filosofiche dell’immagine digitale.

E’ componente dell’associazione culturale Sicilia Queer, con cui lavora fin dalla sua fondazione nel 2011. Fa parte della commissione Visual design per ADI design index.

Giusy Messina, Viviana Manzo, Federica Luce Cataldo –  articolo scritto nell’ambito dell’attività di Alternanza scuola/lavoro “Conoscere il quotidiano” – il giornalismo dalla teoria alla pratica. LICEO DANILO DOLCI, PALERMO.

Share.

Comments are closed.