Il Comune affida spazio giochi per bambini al Centro Padre Nostro

0

Il Comune di Palermo ha siglato con il Centro accoglienza Padre Nostro, capofila con l’Associazione Immaginaria – Circolo Acli Pino Puglisi, il contratto per l’affidamento di uno spazio giochi per bambini della fascia di età 0\5 anni.

Il progetto, che partirà nei prossimi giorni, durerà un anno e si svolgerà presso i locali della Scuola dell’Infanzia e Primaria “Francesco Orestano” in Via San Ciro 48. Il centro potrà accogliere 25 bambini contemporaneamente e le attività svolte saranno principalmente quelle di accudimento, controllo dei bisogni primari ed educazione al gioco. Gli obiettivi, quelli di favorire lo sviluppo percettivo e delle attività motorie, quello delle abilità cognitive, delle capacità comunicative e del linguaggio, lo sviluppo emotivo e le capacità di socializzazione con i pari e con gli adulti.
Gli orari di apertura diversificati saranno subordinati alla tipologia dei destinatari e specifiche attività saranno proposte in raccordo con i Servizi sociali territoriali, che gestiranno le segnalazioni e gli inserimenti.

Share.

Comments are closed.