Il premio Mario Francese va alle “Iene”

0

Le Iene Show al premio nazionale di giornalismo dedicato a Mario Francese, il cronista del giornale di Sicilia ucciso il 26 gennaio 1979 dalla mafia.

Quest’anno la ventesima edizione del premio giornalistico nazionale  è vinta dalle “Iene” televisive: Filippo Roma – Marco Occhipinti e Cristiano Pasca – Claudio Bongiovanni.

La cerimonia di premiazione è stata organizzata dall’Ordine dei Giornalisti di Sicilia con l’associazione Uomini del Colorado di Silvia  e Giulio Francese, in collaborazione con l’associazione Libera , con il conservatorio Vincenzo Bellini e con il liceo psicopedagogico, musicale e coreutico Regina Margherita, diretto da Maria Pia Blandano.

La coppia Roma e Occhipinti ha vinto il premio per l’inchiesta sul caso delle firme false per la presentazione delle liste per il movimento cinque stelle, alle amministrative del 2012. Occhipinti afferma scherzando: “Il nostro lavoro è semplice. Siamo un gruppo di cialtroni, emarginati e sfigati che fanno in TV le domande che tutti vorrebbero fare”.

La coppia Pasca – Bongiovanni ha ottenuto il premio per la protesta dei fratelli disabili palermitani Alessio e Gianluca Pellegrino, servizio che ha portato alle dimissioni dell’assessore regionale Gianluca Miccichè.

Per l’attore Pasca, vincere un premio giornalistico è stato sorprendente: “ Quando ho ricevuto la telefonata che annunciava la premiazione pensavo fosse uno scherzo. Vincere il premio Francese, per me, che non sono giornalista, era impensabile. Poi, ho realizzato che era la realtà.”

Sul palco del teatro del Regina Margherita, è salita anche un’ex Iena importante per Palermo: Paul Baccaglini, il nuovo presidente del Palermo Calcio, che ha ricevuto una targa in nome della sfida che lo attende: risollevare le sorti del Palermo.

Carolina Rita Montevago, Roberta Maria Caruso, Marialaura Taormina – articolo scritto nell’ambito dell’attività di Alternanza scuola/lavoro “Conoscere il quotidiano” – il giornalismo dalla teoria alla pratica. LICEO DANILO DOLCI, PALERMO.

Share.

Comments are closed.