Browsing: Dentro la Notizia

“I risultati certificati da “Il Sole 24 Ore” confermano quel che sappiamo da tempo: la strada intrapresa è quella giusta, ma dopo aver salvato la città dalla bancarotta e aver rimesso in moto tante opere e servizi, ancora tanto resta da fare.” Questo il commento a caldo del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, relativamentea alla classifica della vivibilità, che colloca Palermo al 99° posto (era al 107° l’anno scorso). “A pesare, come era prevedibile – afferma Orlando – sono i dati che derivano dall’impatto che i grandi cantieri hanno sulla mobilità nel periodo preso in esame e quelli relativi alla…

 “Con la sentenza sulla ZTL, il TAR  ha apprezzato l’impegno, il lavoro istruttorio e la ragionevolezza dell’Amministrazione comunale per avere salvaguardato il diritto alla salute, trovando al tempo stesso un punto di equilibrio con la vita della città. Condannando anche alle spese i ricorrenti, credo che il Tar abbia confermato la bontà della nostra scelta”. Ha commentato così il Sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, la decisione del Tribunale Amministrativo Regionale, che ha respinto la richiesta di sospensiva del provvedimento antismog, adottato dall’Amministrazione comunale ed entrato in vigore lo scorso 10 ottobre. “Siamo convinti – ha aggiunto – che occorra un…

La Giunta comunale ha approvato il progetto definitivo dei lavori relativi all’Accordo Quadro per la manutenzione e il pronto intervento negli immobili di competenza della Città storica, anno 2016, inseriti nel Programma Triennale delle OO.PP. 2016-2018. L’importo complessivo è pari a 2.000.000,00 di euro, di cui 1.492.249,67 per lavori e 507.750,32 per somme a disposizione dell’Amministrazione. La Giunta ha, inoltre, dato mandato di assumere con la Cassa Depositi e Prestiti S.p.A. un mutuo di dieci anni, a tasso fisso, per l’importo di  € 1.434.027,50 al fine di procurare le risorse finanziarie necessarie. Gli interventi di manutenzione, indispensabili alla conservazione degli immobili,…

La Giunta comunale nella seduta di ieri, 1 dicembre, a Palazzo delle Aquile, ha approvato una proposta dell’Area lavoro, Sviluppo Economico e Impresa, che definisce un percorso privilegiato per la parte del “Rum”, Regolamento Unico dei Mercati, che riguarda i mercati storici e le botteghe storiche e che disciplina, tra le altre, le attività di promozione e valorizzazione delle “Botteghe storiche” e dei “Mercati Storici”: Mercato Ballarò, del Capo, delle Pulci, della Vucciria, via Bandiera/ S. Agostino, via Montalbo. Le disposizioni del regolamento interesseranno gli esercizi commerciali al dettaglio con sede fissa, quelli di somministrazione al pubblico di alimenti e…

Via libera al progetto RUIS di Riqualificazione Urbana Infrastrutture e Sicurezza delle città di Palermo. Lo ha annunciato il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Claudio De Vincenti, al termine della riunione della Cabina di regia del Fondo Sviluppo e Coesione, in cui è stato disposto il finanziamento completo di tutti i progetti di interventi finalizzati alla riqualificazione urbana presentati dalle Città metropolitane e dai Comuni capoluogo nell’ambito del bando periferie per un ammontare complessivo di 2,1 miliardi. Dopo avere profondamente operato nella parte Sud della città con interventi finanziati dal PON Metro, il Comune di Palermo, a fine agosto scorso, aveva presentato…

Diminuzione del flusso veicolare all’interno dell’area della ZTL, ai margini e nelle zone limitrofe. Diminuzione dell’inquinamento, dell’anidride carbonica e degli altri agenti inquinanti, nuovi parcheggi/stalli di sosta ai margini dell’area interessata al provvedimento ed una particolare e rinnovata attenzione alle attività dei Mercati Storici all’interno del Centro storico di Palermo. E’ questa la sintesi dei dati diffusi il 25 novembre nel corso della conferenza stampa  tenuta a Palazzo delle Aquile dal Sindaco Leoluca Orlando e dagli Assessori alla Mobilità, Giusto Catania, ed all’Ambiente, Sergio Marino. “I dati positivi sui rilevamenti dell’inquinamento in diminuzione a Palermo, e che oggi si rendono…

E’ stata sottoscritta oggi a  Madrid  “MedEquality”, la Carta  Euromediterranea per l’uguaglianza tra donne e uomini nella vita locale. Il documento è stato firmato, in rappresentanza del Comune di Palermo, dalla Consigliera Rita Vinci. Si tratta di uno strumento che ribadisce uno dei diritti fondamentali degli esseri umani – l’uguaglianza tra donne e uomini – fornendo alle autorità locali delle linee guida etiche ed alle popolazioni locali un mezzo perché tale diritto non venga disatteso. La Carta è divisa in due parti – nella prima, vengono enunciati i principi fondamentali, nella seconda i contenuti comuni – ed è stata redatta nell’ambito del progetto MedEquality…

Passa alla fase operativa il “Patto per lo sviluppo della Città di Palermo” che porterà a Palermo e nel suo hinterland importanti occasioni di sviluppo, ampliamento dei servizi e garantirà alla città la realizzazione di nuove  opere. Il “Patto per Palermo” prevede, nel dettaglio, una serie di interventi su cinque temi: infrastrutture, ambiente, sviluppo economico e produttivo, turismo e cultura, riqualificazione e sicurezza urbana, per un importo totale poco superiore a 770 milioni di euro, di cui 332 a carico dello Stato attraverso il Fondo di sviluppo e coesione ed altri derivanti da fondi propri del Comune. All’interno del Piano,…

Dal 15 novembre si darà ufficialmente il via alla raccolta differenziata porta a porta che coinvolgerà i cittadini dei quartieri “Strasburgo – Resuttana”. Dalle strade saranno rimossi i cassonetti. Palermo Ambiente e la Rap hanno infatti terminato la consegna dei kit e dei carrellati ed hanno svolto una capillare attività di informazione. Adesso verranno ritirati tutti i cassonetti dalle strade. Sugli stessi cassonetti sono da oggi posizionati dei grandi adesivi che informano i cittadini della imminente rimozione. Il progetto, denominato “Palermo Differenzia 2”, cosi come è stato annunciato lo scorso giugno nel corso di una conferenza stampa a Villa Niscemi…

Mentre i primi dati confermano il  miglioramento del trasporto pubblico nel centro cittadino dopo l’entrata in vigore della ZTL, il Comune avvia la rilevazione ufficiale dei flussi veicolari, utile ad ottenere ulteriori dati per il monitoraggio dell’efficacia del provvedimento e la valutazione di eventuali correttivi. A ciò si aggiungono le stime della riduzione degli agenti inquinanti elaborate dall’AMAT. Secondo i dati ufficiali diffusi dall’Azienda di trasporto pubblico, sulla base delle corse effettive e delle obliterazioni, si conferma anche nel secondo periodo di rilevazione, l’aumento di qualità del servizio pubblico. Dopo i dati relativi alla prima settimana anche la seconda settimana conferma, infatti, che rispetto al periodo antecedente alle limitazioni del traffico,…