Pista di pattinaggio al giardino Inglese e anche a Villa Filippina

0

Dopo sei edizioni di successo, la pista su ghiaccio più grande della città si sdoppia. Dal 6 dicembre, infatti, apre i battenti come di consueto il pattinodromo del Giardino Inglese e, appena ventiquattro ore dopo, dal 7 dicembre, riapre alla città anche Villa Filippina, la storica pista di pattinaggio nel cuore del capoluogo siciliano. “Palermo on ice” si fa in due così, fino al 14 gennaio del nuovo anno, per chi sente forte l’emozione del Natale scivolando sul ghiaccio con le lame ai piedi.

Uno spazio grande oltre 800 metri quadrati al Giardino Inglese e ben 700 a Villa Filippina fa della doppia pista del “Palermo on ice” la più grande di Sicilia. Dalla mattina alla sera, dal lunedì alla domenica, bambini ma anche adulti, potranno indossare calzini monouso e cuffietta, pattini e casco o cavalcare uno slittino, e andare sul ghiaccio anche accompagnati da un pattinatore professionista. Abbigliamento pesante dunque, pattini igienizzati prima e dopo l’uso con lame su misura, equilibrio e tanto divertimento all’interno delle due piste coperte da una tensostruttura e realizzate con materiali ecosostenibili.

Bambini, adulti, adolescenti e gruppi di amici potranno divertirsi con salti e piroette improvvisate, cercando così di imitare le performance delle star. Ma non è tutto. Quest’anno, per la prima volta, saranno organizzati due eventi speciali. Il 23 dicembre, per festeggiare il Natale, “Palermo on ice” e Ferrero presentano il “Nutella Crêpes Day”: un’intera giornata da trascorrere sui pattini con la sicurezza che, dopo la fatica, è tempo di un dolce premio. Una crêpes con la Nutella espressa, fatta al momento da un maestro crepiere che delizierà i palati con il dessert alla leccornia più famosa della storica casa specializzata in prodotti dolciari.

Dulcis in fundo, però, sarà il 3 gennaio, con il “Cosplay On Ice”, il primo evento in Sicilia dedicato ai ‘cosplayer’ – quelle persone che, per passione, vestono i panni di personaggi tratti da serie animate, videogiochi e film di vario genere – sul ghiaccio. Dopo il successo dello scorso anno, non sarà impossibile, dunque, vedere Sailor Moon, Darth Vader, Super Mario e tanti altri personaggi pattinare nella stessa pista sul ghiaccio. Il tutto sarà accompagnato da quiz, contest, giochi e tanto divertimento.

Il 10 dicembre, infine, Babbo Natale di “Palermo on ice” porterà i suoi doni al Teatro Massimo di Palermo: 500 biglietti gratuiti per l’accesso ad entrambe le piste, da destinare ai bambini delle case-famiglia. La pista rimarrà aperta ogni giorno fino al 14 gennaio 2018, dalle 10 a mezzanotte (il venerdì, il sabato e la domenica apertura estesa fino all’una di notte). L’ingresso costa 5 euro per chi vorrà pattinare mezz’ora, 7 euro invece per un’ora di giri sul ghiaccio. A questa cifra si somma 1 euro per chi vuole pattinare servendosi dell’aiuto-pattino e 5 euro per avere lo slittino.

L’evento, organizzato dalla società Bigice, è patrocinato dal Comune di Palermo e ha come partner Caffè Morettino, MYES School, Certenv, Oxygen Group e Integrus.

 

*

 

Quando: dal 2 dicembre 2017 al 14 gennaio 2018

Indirizzo: Giardino Inglese, via Duca della Verdura, 3 / Villa Filippina, Piazza San Francesco di Paola, 18

Orari: dal lunedì al giovedì dalle ore 10 alle 24 / dal venerdì alla domenica dalle ore 10 all’1

Costo: 7 euro 1 ora / 5 euro 30 minuti / 5 euro slittino / 1 euro auto pattino

Accredito stampa: federicavirga.stampa@gmail.com

Sito: https://www.palermoonice.it/

Facebook: https://www.facebook.com/palermoonice/

Hashtag: #PalermoOnIce2017

Share.

Comments are closed.