ZTL. In vigore il sistema per l’acquisto del pass dopo l’ingresso

0

Con una delibera adottata dalla Giunta municipale è stata apportata una modifica al sistema di acquisto e registrazione dei pass giornalieri per la ZTL, ferme restando le restrizioni già vigenti per i veicoli più inquinanti che non possono comunque accedere alla Zona a traffico limitato.

In sostanza adesso, i cittadini che accedono alla ZTL possono acquistare il pass nel corso della giornata di ingresso nell’area, fino alle 23.59.

L’acquisto e la registrazione del pass (tramite il sistema degli sms o online, come avvenuto fino ad ora) permetterà quindi di evitare che l’eventuale rilevamento di accesso da parte delle telecamere o da parte delle Forze dell’Ordine, porti alla formale contestazione della multa.
Il controllo viene svolto integrando il sistema delle telecamere e dalla vigilanza da parte delle pattuglie della Polizia Municipale (che fanno un primo filtro rilevando unicamente i veicoli la cui targa non è inserita nella lista dei pass permanenti, la cosiddetta lista bianca) con un successivo controllo operato grazie ai sistemi
elaborati da SISPI, che permette a coloro che non hanno il pass permanente ma uno giornaliero di non incorrere in alcuna sanzione.

Restano comunque in vigore tutte le prescrizioni per il rilascio del pass, quindi la regolarità della revisione e dell’assicurazione, oltre al divieto di accesso per le vetture con classificazione Euro 2 o inferiore se a benzina o Euro 3 o inferiore se con alimentazione a Diesel.

Share.

Comments are closed.